27 Mag, 2021

Harem, le donne di Federico. Anteprima Teatro a Corte

27 Mag, 2021

Dettaglio eventi


 

Si comunica che lo spettacolo del 12/06/2021

Harem, le donne di Federico – ANTEPRIMA Teatro A CORTE

previsto in data 12/06/2021 presso la Corte “Davide Santorsola” del Palazzo delle Arti Beltrani

è stato rinviato a causa dell’indisponibilità di un’attrice, che per motivi precauzionali, sarà in quarantena preventiva come stabilito da normativa Covid 19.

La nuova data è sabato 17 luglio 2021.

I ticket acquistati valgono automaticamente per la nuova data.

Se impossibilitati a partecipare allo spettacolo, sarà possibile richiedere il rimborso.

 

Harem, le donne di Federico

Castello di Monte Sant’Angelo, 1250 d.C.

Sul far del giorno, il palazzo è in subbuglio: Federico ha annunciato la sua visita a Bianca Lancia, amante dello Stupor Mundi, il quale le ha donato il feudo dove vive, quasi prigioniera per la gelosia di lui, con Violante, figlia quattordicenne della coppia, e la balia di quest’ultima.

Tre personaggi paradigmatici

l’amante (aristocratica, sofferente e nonostante tutto innamorata);

la figlia adolescente (ribelle alle regole dell’impero e della società, cresciuta nel mito di un padre lontano);

la popolana (balia estrosa ed infaticabile che unisce con ilarità e concretezza due mondi lontani, quello dei ricchi e quello del poveri; quello degli attori e quello del pubblico).

Tre donne, molto diverse tra loro, dunque, che raccontano, tramite il romanticismo di figure universali, un uomo intelligentissimo e curioso con una molteplicità di passioni, così tante che sarebbe impossibile raccontare esaustivamente in un solo spettacolo.

Un personaggio storico raccontato attraverso una vicenda di fantasia che è anche un giallo con ambientazioni gotiche. Qui la figura di Federico II di Svevia, talmente “mitologica” da poter essere solo evocata in una sorta di “Aspettando Godot”, è immanente, tutto parla di lui, tanto che, come per magia, ad un tratto ci sembrerà quasi di vederlo.

Ma no, egli non arriverà.

Federico non verrà mai più.

 

Biglietteria:

Ticket intero 10,00 euro

Ticket ridotto 8,00 euro (minori dai 6 ai 18 anni, studenti, over 65).

PER ACQUISTARE I BIGLIETTI ONLINE CLICCA QUI

(anche con 18App e Carta del Docente).

 

Lo spettacolo teatrale si svolgerà all’esterno, nella Corte “Davide Santorsola” nel pieno rispetto della normativa anti-Covid-19.

Ricordiamo che le regole sulla sicurezza anti-contagio adottate dal Palazzo delle Arti Beltrani sono tassative per la sicurezza di tutti i partecipanti, l’utilizzo della mascherina è obbligatorio e i posti sono preassegnati; non sarà possibile alcun tipo di contatto con gli artisti che avranno un percorso ed un’area dedicata, diversa da quella del pubblico.

Per accedere all’evento ed al museo sarà sempre obbligatorio effettuare la prenotazione.

 

Posti limitati.

Info: 0883500044

 

PER PRENOTARE CLICCA QUI